211 visite

Trattamento anticellulite Nessun voto ancora.

Differenza tra crioterapia localizzata ed estesa

Si prega di valutare questo

Quando si parla di cellulite, l’argomento è sempre molto dibattuto. Sappiamo che questo problema risulta essere molto sensibile alla maggioranza delle donne e soprattutto sono molto dibattuti i metodi per combatterla. Non esiste un trattamento anticellulite magico ma esistono trattamenti che funzionano meglio di altri! In questa sede ne analizzeremo uno particolarmente promettente, la Crioterapia!

Trattamento anticellulite con la Crioterapia!

Cos’è la cellulite? La cellulite è una fossetta della pelle che è collegata a una rottura del collagene nella pelle. Il collagene è il tessuto connettivo presente nella pelle che si deteriora a causa dell’età o della genetica. Fino ad ora, non c’era modo di aumentare il collagene nella pelle o in qualsiasi parte del corpo. Il grasso sottocutaneo che causa la formazione di fossette su fianchi e cosce, noto come cellulite, può essere difficile da accettare per molte donne e lede anche l’autostima. Il problema è esteso dato che è molto probabile che l’ 80% delle donne ne soffra; ad un certo punto della vita.

Come si combatte la cellulite?

Sebbene non ci sia alcun sostituto per l’attività fisica e una buona dieta, la cellulite può essere ostinata e molte donne hanno oggettivamente una difficoltà nel combatterla da sole. Questa domanda ha naturalmente scatenato, da sempre, la ricerca per eliminare definitivamente la cellulite o quantomeno ridurla per un risultato accettabile. Massaggi, diete, esercizi, creme, trattamenti più o meno scientifici si sono alternate nel corso degli anni ma nulla può essere meglio di un permanente cambio di abitudini di vita!

I cambiamenti nello stile di vita sono la soluzione migliore

Non c’è un modo per prevenire la cellulite, purtroppo è una condizione molto comune, il cui rischio aumenta con l’età e con alcuni fattori legati allo stile di vita. Ovviamente non puoi controllare l’età, ma puoi apportare alcune modifiche al tuo stile di vita che possono aiutare a ridurre la quantità di cellulite sulle cosce. Questi cambiamenti includono cose come l’esercizio fisico regolare e una dieta nutriente. Tuttavia la cellulite può resistere, specie se localizzata, alle buone abitudini e in quel caso un trattamento mirato e circoscritto può realmente fare la differenza. E’ importante sapere però che i risultati di qualsiasi rimedio o procedura non sono permanenti, specie se si ripristinano le cattive abitudini alimentari.

Chiama per prenotare un trattamento 3494065429

La crioterapia è un modo naturale e provato per ridurre la cellulite

Trattamento anticellulite

In che modo la crioterapia può aiutare a ridurre la cellulite? Molte delle terapie per la riduzione della cellulite degli ultimi decenni si sono rivelate un costoso spreco di denaro. Negli ultimi anni, la ricerca ha scoperto che la cellulite può essere rimossa in modo più efficace esponendo il corpo a temperature estremamente basse. La crioterapia raffredda rapidamente la pelle che restringe i vasi sanguigni e riduce i depositi di grasso, senza causare spiacevoli effetti collaterali.

Come funziona la crioterapia sulla cellulite?

Le cellule di grasso, rispetto ad altri tipi di tessuto, sono vulnerabili al freddo. Questo significa che, se esposte a temperature rigide (12°C), le cellule di grasso vanno incontro alla cosiddetta apoptosi. L’Apoptosi è una morte cellulare controllata e naturale, che porta al rilascio di citochine e altri mediatori dell’infiammazione che, progressivamente eliminano le cellule adipose colpite. Queste cellule infiammatorie digeriscono le cellule adipose colpite e i lipidi di queste cellule adipose vengono rilasciati dal sistema linfatico. Il risultato: una significativa riduzione dello spessore dello strato di grasso. La crioterapia attiva anche la produzione di collagene nella pelle, che ripara le connessioni interrotte, riducendo così la comparsa della cellulite!

Trattamento anticellulite con la crioterapia, un fresco massaggio!

I trattamenti di rimodellamento del corpo durano circa 30 minuti e vengono eseguiti manualmente con una tecnica di massaggio. La sessione inizia con 2 minuti di calore e poi un periodo prolungato di freddo (22-26 minuti) e poi di nuovo al caldo per altri 2-3 minuti. Si tratta di un trattamento criogenico e termogenico per eliminare la cellulite e il grasso indesiderato. Alternando caldo e freddo in tempi, temperature e sequenze differenti, il trattamento di crioterapia può svolgere una miriade di funzioni. Le cellule morte vengono fatte passare naturalmente attraverso il sistema linfatico del corpo ed escrete attraverso il sudore e l’urina.

I vantaggi della Crioterapia localizzata

La Crioterapia fornisce diversi vantaggi, diretti e indiretti. Ecco un elenco dei vantaggi che si ottengono con la Crioterapia:

  • Riduzione delle cellule di grasso.
  • Tonifica e rassoda la pelle.
  • Rilassa i muscoli doloranti.
  • Leviga rughe e macchie.
  • Stimola la produzione di collagene ed elastina.
  • Riduce la comparsa della cellulite.
  • Attiva la guarigione e la riparazione cellulare.
  • Riduci l’infiammazione.
  • Aumenta la circolazione.

Chiama per maggior informazioni 3494065429

Differenza tra crioterapia localizzata ed estesa

Differenza tra crioterapia localizzata ed estesa

La crioterapia per tutto il corpo (sauna criogenica) fornisce un effetto curativo benefico complessivo ed è ottimo per il trattamento della stanchezza, dei dolori muscolari, delle infiammazioni sistemiche e altro ancora.

La crioterapia localizzata interviene su punti specifici. A differenza della sauna criogenica, che tratta l’intero corpo in una criocamera, la crioterapia localizzata utilizza un manipolo manuale che circoscrive l’azione in una zona definita.

La crioterapia localizzata è quindi l’ideale per il trattamento di:

  • Lesioni sportive.
  • Siti chirurgici.
  • Disturbi della pelle.
  • Artrite.
  • Dolori articolari e muscolari localizzati.

L’importanza dei macchinari!

La crioterapia può essere realizzata con un flusso libero di azoto sulla zona da trattare o con l’ausilio di un manipolo che abbassa localmente la temperatura nelle zona da trattare. L’esperienza e gli studi insegnano che lo shock termico localizzato ottiene un miglior risultato sulla cellulite. Il trattamento scompone le cellule adipose iniziando con il calore, quindi un periodo prolungato di freddo e poi di nuovo con il calore. Studi clinici hanno dimostrato che questa tecnologia distrugge naturalmente le cellule adipose, ma come con la maggior parte delle tecniche, i risultati variano da individuo a individuo. A oggi la migliore macchina per eliminare la cellulite con la crioterapia e la Pagani CRYO T-SHOCK 4.0.

Conclusioni

Se volete provare un trattamento anticellulite di crioterapia per eliminare o ridurre la cellulite, dovrete trovare un buon Centro di Crioterapia, dotato di questo macchinario. I primi risultati sono generalmente visibili entro una settimana dalla prima seduta. Tuttavia, va notato che i migliori risultati compaiono da 15 giorni a 3 settimane dopo l’inizio del trattamento e si estendono per diversi mesi dopo la fine del trattamento.

Chiama ora! 3494065429

Preventivo