32 visite

Botox fronte 5/5 (1)

botox fronte

Si prega di valutare questo

Problemi di rughe? Hai mai pensato di risolverli utilizzando il botox fronte?

Botox fronte addio rughe nella zona alta del nostro volto!

Le rughe sono l’inestetismo più odiato dalle donne, purtroppo una volta che compaiono difficilmente si ha la possibilità di farle andare via ma possiamo rivolgerci a qualche trattamento di bellezza che è in grado di annullarle per molto tempo. Sono infatti per questo definite il nemico delle donne, e non è difficile capirne il perchè. Mettono infatti a disagio chi le ha e ricordano che il tempo passa per tutti e la vecchiaia è sempre più vicina. Uno dei trattamenti più efficaci e che permette di ottenere maggiori risultati è sicuramente il botox fronte. Grazie al botox fronte possiamo eliminare le rughe di vecchiaia e stress che si presentano in una determinata zona del nostro volto. In questo articolo andremo a spiegare di cosa si tratta e come si svolge questo trattamento, andremo a scoprire a chi ci possiamo rivolgere e quando rivolgerci ad un esperto per questo trattamento.

Perchè compaiono le rughe?

Le rughe sono un inestetismo che compare sul volto delle persone a cominciare dai 30 anni. Si tende a pensare che le rughe compaiono con l’avanzare dell’età e soprattutto dai 40 anni in su, ma in realtà le prime piccole rughe arrivano a 30 anni.  A 30 anni il corpo umano subisce l’ennesimo cambiamento e si passa dall’essere dei ragazzi ad essere ufficialmente degli uomini e delle donne. Il passaggio non è solo mentale ma anche fisico. E segno del tempo che passa e quindi dell’età adulta che arriva è la comparsa delle prime piccole rughe.

Le rughe compaiono perchè la pelle perde elasticità e c’è un evidente rilassamento della pelle stessa. Quest’inestetismo riguarda gli strati profondi del derma ecco perchè è difficile contrastarle. Si tende a definirle le rughe sinonimo di vecchiaia in realtà però esse possono comparire anche a causa di stress, abuso di alcool, eccesso di sigarette e alimentazione errata.

Come contrastare le rughe?

Come abbiamo detto nel precedente paragrafo le rughe compaiono negli strati profondi della pelle. Per aiutarci a contrastarle e a diminuirne la botox frontecomparsa dobbiamo dotarci di pazienza e voglia di cambiare le nostre abitudini. Abbiamo visto infatti che le cause non sono solo l’età che avanza ma anche uno stile di vita errato seguito da una serie di cattive abitudini.

Quello che possiamo fare quando vediamo la comparsa delle prime rughe è di contrastarle con l’utilizzo di prodotti di benessere come creme, sieri ed olei creati appositamente. Ovviamente l’utilizzo di questi prodotti da solo non basta è bene perciò cambiare stile di vita. Cominciare a svolgere attività fisica permettendo al nostro corpo di rimanere in linea, eliminare le tossine, mantenere una pelle elastica e tonica. Eliminare le cattive abitudini come alcool e sigarette che sono gli alleati perfetti delle rughe dal momento che invecchiano considerevolmente la pelle di chi ne abusa. Mantenere un’alimentazione sana per permettere al nostro corpo di integrare tutto il necessario per avere una pelle sempre sana. Quando tutto questo non basta allora ci si rivolge a trattamenti di bellezza più avanzati come il botox fronte.

Può aiutare la prevenzione?

Per contrastare le rughe un ruolo fondamentale lo gioca la prevenzione che ci permette di ritardarne la comparsa. Dalla vecchiaia infatti non si scappa prima o poi vedremo la comparsa delle rughe. La differenza ovviamente la fa quantità di rughe che vediamo comparire e l’età in cui ne vediamo la comparsa. Per contrastarne la comparsa e quindi ritardarla sarà bene si cominciare il prima possibile ad avere uno stile di vita sano e regolare ma anche ad iniziare dei trattamenti di bellezza e l’utilizzo di creme già in giovane età.

L’età giusta per trattare la pelle è dall’adolescenza. Da qui si inizia e si sceglie di prendersene cura in base alle problematiche che riscontriamo. A 20 anni sarà bene utilizzare creme giorno e creme notte idratanti per nutrire la pelle anche in profondità e per farsi che possa mantenersi elastica il più possibile. Invece a 30 anni sarà bene cominciare ad utilizzare le prime creme antirughe perchè è proprio in questo periodo che compaiono le primissime.

Quando le creme non bastano ci salva il botox fronte

Se prevenzione ed azioni di contenimento sembrano non bastare quello che possiamo fare è aiutarci con trattamenti di bellezza più efficaci. Uno dei trattamenti più utilizzati è il botox che permette di eliminare temporaneamente le rughe dal nostro volto. Il trattamento è molto particolare e prevede una serie di punture di una tossina botulinica che va a paralizzare determinati muscoli del viso, nel nostro caso della fronte. Paralizzando questi muscoli la pelle rimane tesa e la ruga scompare. Il trattamento non è aperto a tutti infatti può essere utilizzato in presenza di rughe che creano un vero e proprio disagio, è perciò un trattamento da fare in età adulta e non indicato a donne in gravidanza e in allattamento. Non è utilizzabile il trattamento botulino Milano da chi ha problemi neurologici. Il trattamento non è un trattamento invasivo può però avere diverse controindicazioni come :

  • nausea
  • dolore
  • mal di testa
  • prurito
  • sudorazione in eccesso
  • resistenza al prodotto se utilizzato frequentemente.

Durata del trattamento botox

botox fronte

Il trattamento botox può durare fino ad un massimo di 6 mesi, dopo di che deve essere nuovamente rieseguito. Oltre ad avere una breve durata ha anche un costo non da poco. Per eseguire il trattamento ci si deve rivolgere ad un chirurgo plastico estetico professionista. La tecnica infatti non può essere eseguita da un’estetista e bisogna perciò rivolgerci ad un medico professionista. Nel momento in cui scegliamo di rivolgerci a questo trattamento dobbiamo ricordarci che stiamo scegliendo un trattamento risolutivo che ci aiuterà a liberarci di un inestetismo molto fastidioso.

Questo trattamento non è invasivo e non provoca alcun tipo di dolore. Possiamo realizzare le punture senza alcun tipo di anestesia e riprendere la nostra attività di vita quotidiana fin da subito. Grazie ai suoi punti di vantaggio e alla sua efficacia è un trattamento molto diffuso. Possiamo utilizzarlo in quasi tutte le zone del viso che sono interessate dalla comparsa di rughe. Il chirurgo plastico che si occuperà di realizzare il botox fronte starà attento a non coinvolgere nessun muscolo facciale legato ai movimenti necessari al volto. In questo modo il nostro aspetto sarà giovane, sano e bello.

Be the first to comment on "Botox fronte"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*